Consorzio Pro Loco del Cittadellese

Donati 6200 euro allo IOV Centro Oncologico Veneto

assegno2018

L'evento conclusivo della  13° edizione de La Strada dei Presepi si è svolto domenica 28 gennaio nella Sala Consiliare di Villa Rina a Cittadella con l'iniziativa La Merla Benefica.

Presenti molti rappresentanti dei Presepi, il prof. Antonio Rosato (Istituto IOV Istituto Oncologico Veneto), Miria Baggio (Presidente Consorzio Pro Loco del Cittadellese) e Luca Pierobon (Sindaco di Cittadella)

Festa Pro Loco Padovane

Premio Pro Loco 2010 a Miria Baggio

Cantiere Pro Loco. Un successo per la due giorni di formazione organizzata dall'UNPLI

E-mail Print PDF

cantiere proloco

Si è conclusa con successo la due giorni di “Cantiere Pro Loco”: l’incontro ideato dall’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia per lavorare nella prospettiva di un miglioramento di tutte le attività svolte nell’ambito delle Pro Loco. L’iniziativa ha visto la partecipazione attiva di un centinaio di dirigenti, tra appartenenti al Consiglio Nazionale, Presidenti dei Comitati Regionali e Provinciali, Probiviri, Giunta Nazionale e Revisori, suddivisi in quattro gruppi di lavoro sulle tematiche di maggior rilievo ognuno dei quali è stato coordinato da esperti del settore.

“Costruire un nuovo mondo per il Volontariato del futuro. Questo è l’obiettivo di Cantiere Pro Loco – ha dichiarato il Presidente UNPLI, Claudio Nardocci - In una società che cambia istante dopo istante occorre rendere fertile un terreno reso arido dalla burocrazia, dalla scomparsa dei contribuiti pubblici, dalla crisi, non solo quella economica ma anche quella dei valori umani e sociali. Solo con una grande semina avrema un ottimo raccolto”.

Le novità legislative dalla riforma del Terzo Settore alla legge Delrio e le relative modifiche degli assetti istituzionali, tra cui l’abolizione delle Province, l’istituzione delle Città Metropolitane: questi i temi trattati dal gruppo di lavoro “Novità legislative e possibili adeguamenti strutturali” sotto la guida di Benito Perli, Presidente FITus, e Bruno Manzi, responsabile Turismo nazionale di Legautonomie.

Il lavoro dell’UNPLI al servizio delle Pro Loco, mediante il Fundraising e altri strumenti necessari a finanziare i progetti finalizzati alla valorizzazione del territorio e dei patrimoni culturali immateriali è stato tema di dibattito del team condotto dai Facilitatori Massimo Coen Cagli, della Scuola Fundraising di Roma e Valeria Gherardini, esperta Progettista europea.

L’importanza della comunicazione interna ed esterna: dalla rete di comunicazione tra le associate alle comunicazioni con le istituzioni. Il dibattito circa le strategie di comunicazione da mettere in campo si è svolta nel gruppo mediato dall’esperta di comunicazione Giulia Pigliucci, da Enrico Faes ideatore della App #Fuori, Potito Decimo di Planet Multimedia e Ginevra Niccolucci di IziTravel.

Il gruppo di lavoro sulla formazione e selezione dei dirigenti UNPLI si è focalizzato sulle conoscenze volte a garantire una maggiore qualità dei rapporti interni ed esterni, con la mediazione dei facilitatori Ivo Povinelli, Segretario della Federazione Trentina dei Consorzi di Pro Loco e Sara Pontoglio (Federazione Trentina dei Consorzi di Pro Loco).

Ufficio stampa UNPLI

 
ti trovi qui: Home Pro Loco NOTIZIE VARIE Cantiere Pro Loco. Un successo per la due giorni di formazione organizzata dall'UNPLI